1, 100, 1000... zucche!

1, 100, 1000… zucche!

E’ la protagonista indiscussa di tante ricette autunnali, coltivata in tutta Italia, viene raccolta dal finire dell’estate fino a novembre ma è proprio a Ottobre che vive il suo massimo splendore.

 

Raramente mettiamo sulle nostre tavole un ortaggio così incredibilmente versatile e vario quale sua maestà la zucca! Ne cuciniamo la polpa, i fiori, persino i semi vengono salati e tostati mentre la buccia, cucinabile anch’essa, può trasformarsi in un’allegra lanterna per festeggiare Halloween. Nulla viene sprecato né perso quando si lavora la zucca – dalla cucina possiamo spaziare fino alle preparazioni cosmetiche o mediche – e questo non neppure è il suo tratto più sorprendente.

 

Le sue proprietà sono quanto di più interessante abbia da offrici: la polpa, dolce e perfetta magari per una bella crema autunnale contiene poche calorie, appena 18 kcal per 100 g, il che significa che può essere consumata anche durante la dieta. Inoltre, la classica zucca che nell’immaginario è tonda e arancione, ci regala anche una buona scorta di vitamina A (si tratta di una fonte molto importante per vegani e vegetariani) e di un suo precursore il beta carotene, un antiossidante caro a chi desidera prendersi cura della propria pelle. Composta oltre al 90% d’acqua, la zucca è ricca anche di preziosi sali minerali tra i quali il potassio di cui può contare una presenza maggiore di quella delle banane.

 

Ricca di fibre, la zucca aiuta il corretto funzionamento intestinale, ha poteri diuretici e grazie al suo contenuto di triptofano, un amminoacido interessato nella sintesi della serotonina, aiuta l’umore e il sonno. Non dobbiamo dimenticare però che affianco a tanto virtuosismo la zucca è famosa per essere semplicemente molto buona!

 

Sbizzarriamo la fantasia in cucina allora, partendo da un antipasto speciale come la zucca al forno, per passare a un primo di mare con cellentani vongole e zucca o alla rivisitazione di un classico con le lasagne di zucca e pane carasau per finire in dolcezza con una bella torta, ovviamente di zucca! Quale che sia il piatto che sceglieremo, saremo sicuri non solo del risultato ma anche di mangiare qualcosa di buono, sano e leggero.


© 2018 Olio Cuore - Div. di BONOMELLI Srl - P.I. IT01590761209