Il pesce? Meglio di stagione, ecco come sceglierlo.

Il pesce è un alimento fondamentale per il nostro benessere, grazie alla presenza degli Omega 3 acidi grassi fondamentali per la salute del cuore e del sistema circolatorio.
Non tutti lo sanno, ma proprio come frutta e verdura, anche il pesce segue una sua stagionalità, che dipende dalle fasi del ciclo vitale ( come i periodi di riproduzione e di sviluppo) e dalle migrazioni.

 
Perché consumare pesce di stagione? Innanzitutto perché conviene, il prezzo del pesce cambia a seconda dei periodi dell’anno. Poi perché il pesce di stagione è più sostenibile, evitando di mangiare le varietà di pesce nei mesi in cui si riproducono possiamo contribuire al rispetto dell’equilibrio dell’ecosistema marino. C’è poi anche una questione di gusto, proprio come per frutta e verdura, generalmente scegliere pesce di stagione significa privilegiare le varietà locali, o comunque quelle che provengono dai mari più vicini, che dovendo percorrere meno strada possono garantire una maggiore freschezza.

 

 
Un altro aspetto a cui bisogna fare attenzione è la presenza di mercurio, sostanza pericolosa per l’organismo che si accumula soprattutto nelle carni dei pesci predatori di grandi dimensioni ( come tonno e pesce spada ad esempio). Per questo è preferibile consumare pesci di piccola taglia e di provenienza locale ( come il pesce azzurro: alici, sgombri, sardine, aguglie, ecc.). Proprio un pesce nostrano e poco costoso come l’alice è risultato essere uno dei pesci con il più alto livello di acidi grassi essenziali e con i più bassi livelli di mercurio.

 
Vediamo allora quali sono i pesci di stagione, da portare in tavola per i prossimi mesi:

 
Settembre: Acciuga, alice, calamaro, cefalo, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, ombrina, orata, panocchia, pesce spada, ricciola, rombo chiodato, sarago, sardina, seppia, sogliola, spigola, tonno rossa, triglia, vongola verace.
Ottobre: Alice, Calamaro, cefalo, cernia, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, nasello, ombrina, orata, panocchia, pesce spada, ricciola, rombo chiodato, sarago, sardina, seppia, sogliola, tonno, triglia.
Novembre: Acciuga, alice, calamaretto, calamaro, cefalo, cernia, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, nasello, ombrina, orata, panocchia, polpo, rombo chiodato, sardina, seppia, sogliola, triglia, vongola verace
Dicembre: Alice, calamaretto, calamaro, cefalo, dentice, gattuccio, mazzancolla, moscardino, nasello, pagro, panocchia, polpo, rombo, sarago, sardina, seppia, sgombro, sogliola, spigola, spinarolo, tonno rosso, triglia, vongola verace.

 

 

Stai cercando qualche idea per cucinare il pesce? Prova nella sezione ricette del nostro sito, dove troverai tante idee per i tuoi antipasti, primi e secondi piatti a base di pesce.


© 2018 Olio Cuore - Div. di BONOMELLI Srl - P.I. IT01590761209