Frutta e verdura d’autunno

L’estate ha ormai lasciato il passo all’autunno almeno sul calendario, quale occasione migliore per dare un’occhiata alla frutta e verdura offerta dalla nuova stagione?

 

Prima però permettiamoci una piccola nota a margine: si dice sempre che sia bene mangiare i prodotti del periodo ma vi siete mai chiesti perché? Cosa fa sì che un frutto stagionale sia preferibile a un altro? Il primo punto forte è il sapore: una melanzana maturata il più possibile al sole in un campo sarà più saporita, più buona. La stessa melanzana se costretta a viaggiare per km in casse refrigerate verrà colta a uno stadio più acerbo e non avrà modo di seguire un processo di maturazione ottimale risultando molto meno invitante al palato!

 

Il secondo punto forte è il prezzo della merce: un frutto che deve maturare in una serra riscaldata o che viene trasportato da un paese all’altro vede necessariamente crescere il proprio costo. Meglio allora limitare trasporti e celle frigorifere a frutti esotici che non avremmo altro modo di assaggiare!

 

 

Tonda, lunga, piccola o grande… 

 

Tra le verdure sicure protagoniste dell’autunno c’è la zucca: incredibilmente versatile può essere impiegata per un semplice e cremosissimo passato o magari per il ripieno dei “tortelli di zucca”, famosi nel mantovano, fino a essere il dolce elemento portante della… torta di zucca! Al suo fianco fanno la comparsa broccolicavolfiore e finocchi (novembre) per arrivare fino al pregiato radicchio tardivo di Treviso, pronto dopo i primi freddi. Non bisogna dimenticare anche spinacicardi e carciofi che assieme al cavolo cappuccio e alla scarola portano un tocco amaro sulle nostre tavole. Per concludere? Un bel risotto ai funghi ovviamente!

 

Volgendoci verso la frutta la grande protagonista di questa stagione è l’uva: dalle vendemmie alle nostre tavole – dal primo al dolce – acini di ogni colore faranno bella mostra di sé fino a fine ottobre, accompagnati da mele altrettanto multicolori, melagrane e castagne. Kiwi e cachi sono caratteristici di novembre mentre con il chiudersi dell’anno arriveranno anche arance e mandarini, giusto in tempo per rallegrare le tavole per delle feste!


© 2018 Olio Cuore - Div. di BONOMELLI Srl - P.I. IT01590761209