Consigli per una corretta idratazione

L’apporto di liquidi è estremamente importante per il benessere del nostro organismo: è opportuno ricordare come la sensazione di sete quando si fa sentire è un “campanello d’allarme” che arriva in ritardo, perché mostra già un inizio di disidratazione.

 

Soprattutto nelle persone anziane e nei bambini il senso della sete è infatti spesso attenuato, ed attiva con ritardo i comportamenti di consumo di liquidi. La disidratazione può influenzare tutto il metabolismo, producendo sintomi quali: sete, stanchezza, emicrania, annebbiamento e diminuzione della concentrazione e della memoria.
Cosa devi fare quindi per non arrivare ad avere la sensazione di sete?

 

1. bevi acqua frequentemente anche se non hai sete, perché è una scelta eccellente per garantire un’ottimale idratazione dell’organismo;

 
2. in un giorno consuma almeno 2 litri di acqua o altri liquidi. In generale, nel corso della giornata, in condizioni normali, dovremmo bere 8 bicchieri di acqua non fredda e a piccoli sorsi così distribuiti: 1 bicchiere appena svegli, 1 durante la mattina, 2 a pranzo, 1 nel primo pomeriggio, 2 a cena e 1 prima di andare a letto.

 
3. scegli tutte le bevande (latte, tè, infusi, aranciate, bevande aromatizzate) perché hanno capacità idratanti sostanzialmente simili.

 
4. dopo uno sforzo fisico prolungato, o comunque dopo una sudorazione profusa bevi degli sport drink, che, per la loro composizione bilanciata e ricca di sali, sono superiori all’acqua nel ripristinare il riequilibrio idrosalino.

 
5. per contribuire ad aumentare il consumo quotidiano di liquidi, scegli dei soft drink dal gusto gradevole e poco zuccherati, ma consumali in modo responsabile ed equilibrato perché un uso eccessivo può aumentare la probabilità di incorrere in condizioni a rischio, come il sovrappeso o l’obesità.

 
6. ricordati di bere di più dopo un’eccessiva esposizione solare, dopo la pratica di terme e saune, quando il clima è ventoso e quando si praticano sport in alta montagna in quanto c’è una maggiore vicinanza ai raggi solari e perché viene eliminata più acqua con la respirazione. Anche i viaggi molto lunghi in aereo possono causare disidratazione, quindi è necessario bere molto durante il volo.

 
7. idratarsi con cura tutti i giorni equivale ad una crema di bellezza per la tua pelle, che diventa più elastica, fresca e vitale.


© 2018 Olio Cuore - Div. di BONOMELLI Srl - P.I. IT01590761209