Smoothies | Alleati del benessere

Smoothies: i mix di frutta che fanno bene alla salute

I nuovi alleati del nostro benessere sono gustosi e dalla consistenza gradevole.

 

Da qualche tempo a questa parte, sono apparsi anche nei nostri supermercati gli smoothies, bibite dalla consistenza densa, un po’ succo, un po’ polpa di frutta. Si tratta di bevande rinfrescanti pastorizzate e non alcoliche, a base frutta, arricchite da ingredienti naturali come ad esempio yogurt, caffè, cacao, zenzero.

 

Sono prodotti industriali sani, semplici e senza zuccheri aggiunti oltre a quelli presenti nella frutta, che devono molto del loro successo alla comodità: costituiscono infatti una soluzione ideale per il break di metà mattina a scuola, al lavoro, dopo l’attività sportiva.

 

Una curiosità: la parola “smoothie”, nata negli anni Sessanta, deriva dall’inglese “smooth” che significa: morbido, cremoso, vellutato. E al palato, questo preparato risulta davvero vellutato, una sorta di passato di frutta, non frullato o “shakerato”, decisamente piacevole e gratificante, che è ricco di vitamine, sali minerali, oligoelementi e fibre, tutte sostanze nutritive preziose per l’organismo.

 

E non solo. L’aggiunta di latte o yogurt fa sì che lo smoothie contenga anche calcio, elemento fondamentale per la salute delle ossa.

 

Quindi dal punto di vista nutrizionale, questo superfrullato è decisamente preferibile a una bevanda gassata zuccherata o piena di coloranti e a seconda degli ingredienti usati, contiene da 100 a 250 calorie, un valore che la colloca tra quelle più salutari per grandi e piccoli. Un consiglio: gli smoothies seppur buoni e sani, non vanno in alcun modo considerati un alternativa alla frutta fresca di stagione.


© 2018 Olio Cuore - Div. di BONOMELLI Srl - P.I. IT01590761209