Granita ai frutti di stagione: la ricetta per gustarsi i mesi più caldi

Immaginati di essere a casa con gli amici durante un caldo pomeriggio estivo. L’argomento principale a cui starai pensando per rompere il ghiaccio riguarderà sicuramente la grande afa che non sembra proprio volervi lasciare in pace. Abbiamo indovinato? Bene! Visto che ora il ghiaccio è rotto perché non usarlo per preparare una dissetante granita e lasciare così spazio ad argomenti più freschi e leggeri? Per realizzarla, quest’estate ti consigliamo di utilizzare la deliziosa frutta di stagione che, come ti abbiamo raccontato in altri nostri articoli, è sempre la scelta migliore sia dal punto di vista nutritivo che ambientale.

Gli ingredienti

I mesi di giugno, luglio e agosto, sono un vero tripudio di frutta fresca e succosa, perfetta per preparare sorbetti, gelati e ovviamente granite! Per facilitarti la scelta ti riportiamo le tipologie di frutta mese per mese.

Giugno

Albicocche, ciliegie, fragole, nespole, pesche, susine.

Luglio

Albicocche, anguria, ciliegie, fichi, lamponi, melone, mirtilli, more, pere, pesche, ribes, susine, uva spina.

Agosto

Albicocche, anguria, fichi, fichi d’india, lamponi, melone, mirtilli, more, pere, pesche, susine, uva, uva spina.

La ricetta

Ingredienti

Gli ingredienti di cui hai bisogno per preparare una granita per 4-5 persone sono:

  • 400 grammi della tua frutta preferita
  • 500 grammi di acqua
  • 120 grammi di zucchero
  • 30 grammi di succo di limone

Come alternativa allo zucchero classico, quello previsto dalla ricetta tradizionale, puoi utilizzare lo zucchero di canna integrale che, oltre ad avere un minore contenuto di saccarosio, è anche più ricco di nutrienti. Se invece desideri realizzare una granita sugar free, il nostro consiglio è quello di scegliere un frutto che sia già molto dolce di natura, come a esempio l’anguria o i fichi.

Preparazione

Versa i 500 grammi di acqua in una pentola insieme ai 120 grammi di zucchero, mescola bene e cuoci a fuoco basso finché l’acqua non bolle. Nel frattempo, lava la frutta che hai scelto, tagliala a cubetti e tritala utilizzando un mixer fino ad ottenere una polpa densa e omogenea. Per eliminare dalla polpa gli eventuali semi o grumi, puoi utilizzare un colino a maglie strette posizionandolo sopra una ciotola.
Concluso questo passaggio, aggiungi lo sciroppo che hai ottenuto mescolando acqua e zucchero, assicurandoti prima che si sia raffreddato fino a raggiungere una temperatura ambiente. Aggiungi poi anche il succo di limone, mescola il tutto e versa il composto in una vaschetta di vetro. Poi, metti la vaschetta in freezer e attendi per almeno un’ora. Noterai, estratto il composto dal congelatore, che si saranno creati i primi cristalli di ghiaccio. Perfetto!
Una volta che li avrai rotti aiutandoti con una forchetta, dovrai rimettere la vaschetta in freezer e ripetere l’operazione ogni 30 minuti per almeno 4 ore fino a che non otterrai la tipica consistenza della granita.

Adesso che la tua fresca e gustosa soluzione all’afa estiva è pronta da versare e da gustare in dei bicchierini da gelato, possiamo permetterci di farti un caloroso saluto e darti appuntamento al nostro prossimo articolo. Buona estate e buona granita!

 

 


© 2018 Olio Cuore - Div. di BONOMELLI Srl - P.I. IT01590761209