Broccoli, prendiamoci gusto!

Un ortaggio che non solo ci aiuta a stare in forma, ma è davvero delizioso!

 

Anche le verdure conoscono i corsi e i ricorsi della storia del gusto.

 

Tra queste, negli anni che stiamo vivendo, occupano sicuramente un posto interessante i broccoli.

 

Coltivati sin dai tempi dei romani un po’ in tutta la penisola, di un bel colore verde intenso, finalmente hanno il successo che si meritano sulle nostre tavole, spesso presi ad esempio come ingrediente virtuoso e versatile.

 

Come sceglierli

 

Al mercato o al supermercato, quali sono i criteri per scegliere i più freschi? I broccoli di qualità si riconoscono dalla compattezza, dal colore brillante (verde e non giallo), dalle foglie verdi e turgide (non gialle e appassite) e dal gambo integro (tenero e non legnoso). È utile sapere che se i broccoli soddisfano queste caratteristiche, sono squisiti non solo cotti ma anche crudi, all’interno di gustose insalate.

 

Le loro caratteristiche nutrizionali

 

Poiché contengono elevate quantità di Vitamina C e di Beta-carotene sono fortemente antiossidanti e secondo alcuni esperti funzionano persino come anti-aging. Inoltre apportano ottime quantità di magnesio, fosforo e ferro. I broccoli sono anche un’ottima fonte di fibra alimentare, utilissima per procurare senso di sazietà.

 

Accoppiate di gusto

 

Il gusto inconfondibile dei broccoli ben si combina con altri ingredienti, in preparazioni sane e prelibate, tipicamente di origine mediterranea.

 

A cominciare dai broccoli in accoppiata con i ceci, che aggiunti alla pasta sotto forma di un ricco condimento, non solo danno luogo a piatti dal sapore ricercato, ma permettono un buon assorbimento del ferro.

 

Ma i broccoli sono squisiti anche insieme al pesce, in particolare con acciughe e vongole.


© 2018 Olio Cuore - Div. di BONOMELLI Srl - P.I. IT01590761209