Carbone dolce della Befana: la ricetta originale

Ormai ci siamo, le vacanze sono quasi finite! Ma se i reduci delle grandi abbuffate e degli acquisti natalizi potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo, ci sarà ancora una persona che dovrà affrontare l’ultima grande fatica di Natale. Esatto, stiamo parlando della cara Befana. A lei l’arduo compito di portarsi via tutte le feste e lasciare nelle calze di milioni di bambini tante golose leccornie. Quest’anno però se vorrete, potrete aiutarci ad alleggerirle il carico di lavoro realizzando in casa il suo prodotto più gettonato: il carbone dolce della Befana! Siete a pronti a rimboccarvi le calze? Partiamo!

La ricetta del carbone dolce della Befana

Ingredienti per 4 persone:

  •  Acqua q.b.
  •  300 gr di zucchero
  • 100 gr di zucchero a velo
  •  1 cucchiaino di colorante alimentare in polvere nero
  •  1 albume

Procedimento:

Versate 100 grammi di zucchero in una padella antiaderente, aggiungete l’acqua fino a ricoprirne la superficie e fatelo sciogliere a fuoco medio.
In attesa che lo zucchero inizi a trasformarsi in caramello, preparate la glassa.
Per prima cosa montate a neve l’albume. Poi aggiungete i restanti 200 grammi di zucchero, i 100 grammi di zucchero a velo, il cucchiaino di colorante e mescolate il tutto.
Una volta che il caramello avrà preso un colore bruno, aggiungete la glassa, mettete la fiamma al minimo e mescolate fino a che il composto non inizierà ad aumentare di volume.
Quando succederà, spegnete la fiamma, versate il tutto in una teglia foderata con carta forno e livellatene la superficie.

Adesso non vi resta che aspettare che il vostro pezzo di carbone dolce si raffreddi fino a raggiungere la consistenza perfetta per essere rotto in tanti pezzetti pronti per essere infilati nelle calze dei vostri bambini.

Buonissima Epifania a tutti!


© 2018 Olio Cuore - Div. di BONOMELLI Srl - P.I. IT01590761209