Come si misura il colesterolo?

Si tratta di un normale esame del sangue, che viene effettuato dopo il digiuno notturno. Per stimare in modo adeguato il rischio cardiovascolare è opportuno effettuare la determinazione del cosiddetto “profilo lipoproteico” completo, e cioè:

  • Colesterolemia totale
  • Colesterolemia LDL
  • Colesterolemia HDL
  • Trigliceridemia (un altro tipo di grasso presente nel sangue)

Perché è importante misurarlo?

Conoscere i valori di colesterolo nel sangue (il medico li definisce “colesterolemia”) è importante per salvaguardare la salute cardiovascolare e ridurre le probabilità di contrarre malattie coronariche come l’ictus e l’infarto.

Attraverso l’esame del sangue è possibile conoscere il livello totale di colesterolo, e soprattutto il livello del colesterolo HDL e LDL. Più il valore del colesterolo “LDL” è alto, più il rischio di avere dei problemi di salute aumenta.

 


© 2018 Olio Cuore - Div. di BONOMELLI Srl - P.I. IT01590761209