Pentola a pressione: trucchi e curiosità

Impara ad usare al meglio la tua pentola a pressione. E i risultati saranno veloci e sorprendenti!

 

Una bella, bellissima invenzione con tanti vantaggi per chi cerca una cucina veloce e leggera! È la pentola a pressione. A differenza del primo modello costruito nel 1679, ora la valvola di sicurezza è davvero efficace a regolare la temperatura interna al recipiente, per cui possiamo stare tranquilli ed evitare pericolosi incidenti. E ora impara ad usare la pentola a pressione con 3 semplici trucchetti!

 

Conserva le vitamine
La pentola a pressione è già progettata per conservare le vitamine sensibili all’ossigeno e alla luce, perché durante la cottura quasi tutta l’aria viene espulsa prima di raggiungere la pressione. Ma per preservare anche le vitamine idrosolubili, potete usare un cestello cuoci vapore (con una quantità minima di acqua all’interno), per mantenere le verdure fuori dal liquido di cottura.

 

Apertura sicura
Prima di aprire la pentola a pressione, fai scorrere acqua fredda sopra il coperchio, facendo attenzione a non bagnare le valvole. Così riduci minor tempo la temperatura e la pressione.

 

Blocca la cottura
Finché le verdure sono ancora fumanti, il processo di cottura continua. Per cui, se la tua ricetta richiede verdure al dente, puoi bloccare la cottura facendole scorrere sotto l’acqua fredda o in un contenitore con sotto acqua e ghiaccio.


© 2018 Olio Cuore - Div. di BONOMELLI Srl - P.I. IT01590761209